Ultima modifica: 8 aprile 2017
Liceo Scientifico Galeazzo Alessi > Alternanza Scuola Lavoro > Stage Alternanza S-L a.s. 2016-2017

Stage Alternanza S-L a.s. 2016-2017

 Mordi l’Umbria

Gli studenti dell’Alessi diventano “imprenditori”

Un gruppo di studenti dell’Alessi  quest’anno ha partecipato al programma didattico “Impresa in azione”, l’iniziativa di educazione imprenditoriale promossa dall’associazione non profit Junior Achievement Italia (www.jaitalia.org) che ha visto coinvolti 13000 studenti italiani solo nell’ultimo anno.

Gli studenti che hanno  aderito  al progetto si sono costituiti  in mini-impresa curandone l’ideazione, l’organizzazione e la gestione quindi  hanno lanciato il prodotto sul mercato. Si tratta di  barrette di cioccolato finissimo Choco Alessi ciascuna accompagnata da una ricetta tradizionale umbra (in italiano e in inglese): l’arvoltolo, la ciaramicola, la torta di Pasqua, ecc… Il primo banco vendita è stato aperto venerdì 7 aprile e i clienti, ai quali è stata rilasciata regolare ricevuta,  non sono mancati. 

Questa esperienza, ricca di contenuti e strumenti, ha offerto  ai ragazzi un’esperienza professionalizzante di grande impatto. Per la sua praticità e vicinanza alla realtà, ha agevolato  lo sviluppo di una serie di competenze tecniche e trasversali, fondamentali per tutti i giovani, indipendentemente dai loro interessi scolastici o professionali futuri. La metodologia di apprendimento ha appassionato e coinvolto attivamente gli studenti che si sono trovati a vivere a scuola un’esperienza di lavoro concreta.

 

 

Il meccanismo della mini-impresa prevede infatti che il gruppo si organizzi in funzioni aziendali, individui e realizzi un prodotto o un servizio, presenti e si proponga al mercato come una vera e propria azienda seppur ricondotta all’interno di un ambiente scolastico.

 Il processo è molto concreto: per la realizzazione dell’attività imprenditoriale gli studenti hanno raccolto realmente i fondi per la realizzazione delle attività fino ad un massimo di €1000 di capitale sociale, coinvolgendo, in qualità di “azionisti” anche docenti, parenti e amici.

 Questa prima sperimentazione è stata  avviata dalle docenti tutor Donatella Brigiolini e Nadia Piampiano,  che, pur nella complessità organizzativa che tale attività comporta,  hanno  saputo guidare  gli studenti in un processo di crescita e di sviluppo di nuove competenze.

 

 

 

 

 

Il programma, che ha una durata variabile tra le 80 e le 120 ore a seconda delle attività, rientra tra le iniziative di Alternanza Scuola-Lavoro.  

Per conoscere meglio il programma è possibile visionare:

– la scheda descrittiva: http://www.jaitalia.org/proposte-didattiche/impresa-in-azione/

– il video del programma:https://youtu.be/Szc9K5Xsu-g

– il racconto dell’esperienza da parte dei protagonisti: https://youtu.be/M26dE4cQecE

 


 Tra toghe e sentenze

Nel pomeriggio di giovedì 23 marzo gli studenti che hanno aderito allo stage “Tra toghe e sentenze”  http://liceoalessi.org/stage-ordine-degli-avvocati/ , accompagnati dalla tutor prof.ssa Donatella Brigiolini, si sono recati presso il Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Perugia in Piazza Matteotti. Qui hanno ricevuto il saluto del presidente dell’Ordine e di tutto il Consiglio quindi ciascuno studente  ha incontrato l’avvocato presso il cui studio svolgerà l’attività di stage ed ha potuto stabilire le date e l’orario degli incontri.  A tutti buon lavoro.