Ultima modifica: 27 febbraio 2017

SPECIALE ISCRIZIONI


Il Liceo Alessi è il luogo dell’incontro
della cultura e delle sensibilità ed esigenze degli studenti 

 

Per conoscere la struttura, lo stile, le attività del Liceo Alessi gli studenti e i genitori interessati potranno  consultare il sito e leggere in particolare: Piano Offerta Formativa Triennale

Le iscrizioni dovranno essere effettuate esclusivamente on line fino al 6 febbraio 2017 collegandosi al sito del MIUR www.iscrizioni.istruzione.it , e potranno essere presentate ad un solo istitutosecondo le indicazioni operative comunicate dal MIUR (http://www.istruzione.it/allegati/2016/CM_ISCRIZIONI_2017-18.pdf)

Nel modulo sarà possibile scegliere tra:

  • lezioni distribuite in sei giorni (settimana lunga) o cinque openday2014-immaginegiorni (settimana corta)
  • sezioni ordinarie
  • sezioni con potenziamento di matematica-fisica (+ 1h  di fisica al biennio + 1h di matematica al triennio)
  • sezione Cambridge IGCSE con insegnamento di 3-4 discipline in lingua inglese e con certificazione internazionale
  • sezione bilingue con possibilità di ESABAC (inglese e francese) con esame di stato valido in Italia e in Francia

Si ricordano alcune ulteriori iniziative attive presso il Liceo:

  • sportello di ascolto psicologico
  • attività sportive
  • laboratori teatrali in italiano, francese, inglese
  • giochi logici e matematici
  • approfondimenti in tutte le discipline in vista delle Olimpiadi
  • scambi culturali con Francia, Messico, Olanda e Romania
  • stage in Inghilterra (Dublino)

Liceo Alessi, al fine di favorire una scelta consapevole da parte degli studenti del terzo anno delle scuole secondarie di primo grado  organizza da novembre a febbraio una serie di opportunità:

INCONTRI presso le scuole secondarie di primo grado

LICEALE PER UN GIORNO

  • Gli alunni delle scuole  secondarie di primo grado, singolarmente o in piccoli gruppi, possono frequentare  una giornata di scuola al Liceo  per conoscerlo  attraverso l’esperienza diretta  e respirarne il clima didattico.
  • Per prenotarsi  telefonare al n. 075/ 54038203 oppure al n.  075/ 54038204

OPEN DAY 

  • sabato 19 NOVEMBRE 2016,  16.00 – 19.00
  • sabato 17 DICEMBRE 2016,   16.00 – 19.00 
  • domenica 18 DICEMBRE 2016,  9.30 – 12.30 
  • sabato 14 GENNAIO 2017,  16.00 – 19.00
  • sabato 28 GENNAIO 2017,  16.00 – 19.00 

La Segreteria del Liceo si rende disponibile a fornire assistenza alle famiglie per le domande di iscrizione online (075/ 54038203;  075/ 54038204).

ISCRIZIONI CLASSI SUCCESSIVE ALLA PRIMA

Per la conferma delle iscrizioni degli alunni già frequentanti sarà fornita apposita modulistica dalla segreteria didattica.

Si informa che ai sensi del Decreto Legislativo 16 Aprile 1994, n. 297, art. 200, l’esonero dal pagamento delle tasse scolastiche può essere consentito per merito, per motivi economici, e per appartenenza a speciali categorie di beneficiari. Questi tipi di esonero valgono per tutte le tasse scolastiche.

I limiti di reddito per il pagamento delle tasse scolastiche sono definiti annualmente con apposita nota del MIUR (SCARICABILE al seguente link http://istruzione.umbria.it/news2017/miur/pagamento_tasse_scolastiche.pdf); nella sezione modulistica è inserita la scheda con i limiti di reddito dello scorso anno. 

L’esonero  per merito è  previsto solo se si ottiene  la promozione con la media degli 8/10 o superiore allo scrutinio finale; pertanto coloro che presumono di trovarsi in tale situazione (con media del trimestre superiore a 7) potranno non versare la tassa dovuta, riservandosi di regolarizzare la posizione entro il 30.06.2017 dopo l’affissione dei risultati finali. In tal caso compilare modello da richiedere in segreteria didattica.

Ai sensi dell’art. 200 del D.lgs 297/1994

comma 7 ” sono dispensati altresì dalle tasse scolastiche, nonché dall’imposta di bollo, gli alunni e i candidati che appartengono a famiglie di disagiata condizione economica e rientrino in una delle seguenti categorie:
a) orfani di guerra, di caduti per la lotta di liberazione, di civili caduti per fatti di guerra, di caduti per causa di servizio o di lavoro;
b) figli di mutilati o invalidi di guerra o per la lotta di liberazione, di militari dichiarati dispersi, di mutilati o di invalidi civili per fatti di guerra, di mutilati o invalidi per causa di servizio o di lavoro;
c) ciechi civili.
comma 8. Alla stessa condizione la dispensa è concessa a coloro che siano essi stessi mutilati od invalidi di guerra o per la lotta di liberazione, mutilati od invalidi civili per fatti di guerra, mutilati od invalidi per causa di servizio o di lavoro.”