Ultima modifica: 26 novembre 2016

La Scuola

L’identità del Liceo Scientifico

Il “Galeazzo Alessi” è stato il primo Liceo Scientifico ad essere fondato a Perugia dove opera dal 1923, nella prospettiva continua di un rafforzamento e di un aggiornamento della sua identità liceale e scientifica. Le origini del Liceo Alessi risalgono all’istituzione nel 1859 ed in particolare all’apertura a Perugia della Scuola Normale di Fisica Ignazio Danti.

Fino agli anni settanta l’Alessi è stato l’unico Liceo Scientifico di Perugia; la sua notevole espansione ha reso necessaria l’istituzione di succursali, in seguito divenute autonome. Negli anni ottanta, le esigenze dei sempre più numerosi allievi del Liceo hanno reso indispensabile il suo trasferimento nell’attuale edificio di Via Ruggero d’Andreotto; nel corrente anno scolastico la sede di Elce ospita 15 classi di biennio.

Dall’a.s. 2010/2011 il Liceo si trasforma a partire dalle classi prime secondo il modello organizzativo e didattico definito nel Regolamento 15/03/2010.

Il Liceo Alessi vive della sua tradizione che interpreta e aggiorna continuamente nell’ambito di un confronto interno ed esterno, si trasforma senza stravolgimenti acquisendo i necessari elementi di novità, riflettendo e mantenendo lo spirito e lo stile consolidato di insegnamento.

Il Liceo Alessi ha da tempo avviato una riflessione sull’apprendimento inteso come processo dinamico di elaborazione piuttosto che come acquisizione di conoscenze: la centralità delle competenze ­di apprendimento/insegnamento è una dimensione che deve essere rafforzata, ma non introdotta ex novo.

Rapporti con il territorio

Il territorio offre opportunità sia sul versante didattico che in direzione di un efficace orientamento degli alunni. Gli interlocutori privilegiati dei progetti attuati dal Liceo sono le Università (didattica disciplinare, orientamento), gli Enti Locali (promozione e diffusione di attività culturali), le istituzioni pubbliche e private.

Il personale

Il personale del Liceo è così costituito: il Dirigente scolastico, il Direttore dei servizi generali ed amministrativi, 75 docenti, 2 assistenti tecnici per i laboratori di fisica, chimica e scienze, 1 assistente tecnico per i laboratori multimediali, 1 bibliotecario, 6 assistenti amministrativi e 12 collaboratori scolastici.

La struttura e gli strumenti

Oltre alle aule usate per la normale attività didattica con le classi e gli uffici, il nostro Istituto dispone:

  • un’aula magna
  • due palestre e relativi spogliatoi
  • un cortile interno attrezzato per attività sportive all’aperto
  • tre aule speciali di disegno
  • una biblioteca con un importante fondo antico e una ricca dotazione di testi moderni e riviste, una sala di lettura
  • tre laboratori multimediali per l’informatica e l’apprendimento delle lingue, tutti collegati fra loro in rete locale e a Internet; si dispone di collegamento satellitare e di video proiettori
  • due aule per il laboratorio di Fisica: una per esperienze guidate e l’altra per lavori a gruppi; vi è anche un fondo di strumenti scientifici antichi
  • due aule per il laboratorio di Scienze: una per le Scienze della Terra e l’altra per le attività di Chimica e Biologia; vi è un fondo di reperti e strumenti scientifici antichi
  • un computer collegato in rete in ogni aula
  • LIM in ogni aula e 3 LIM in aule speciali
  • televisori con videoregistratori, lavagne luminose ed episcopi
  • un bar per la vendita di bibite e merende ed un servizio mensa