Ultima modifica: 12 giugno 2017
Liceo Scientifico Statale Galeazzo Alessi > Area progettuale > Scambi-stage-viaggi > Cronache dalle terre basse 2F 2017 quarto giorno

Cronache dalle terre basse 2F 2017 quarto giorno

12 Maggio 2017
Sul tram, all’improvviso, io e Amedeo scopriamo che le nostre swipe cards (sarebbe l’abbonamento dell’autobus in vernacolo) non funzionano più. Ci dicono strane cose su macchine gialle dove le dobbiamo attivare, ma il tutto è molto nebuloso. Facciamo finta di niente senza cercare le macchine gialle, sperando che nessun controllore ci scovi. A scuola sempre belle lezioni in inglese: un paio di studenti olandesi presentano il Teorema di Pitagora in inglese; un altro gruppo assiste ad una lezione di geometria del professor Jan Van Marle. Il tutto è molto interattivo, orientato alla progettualità e al lavoro di gruppo. I ragazzi olandesi parlano inglese molto bene e sono abituati a lavorare in gruppo, ma anche i nostri sono molto bravi e si adattano bene alle situazioni nuove. A parte il pranzo-merenda della 11.30, ovvio…
Le lezioni del pomeriggio sono preparatorie alla visita della città di Den Haag in cui facciamo un rapido giro soffermandoci in particolare al Museo della Storia in cui ci viene presentata in maniera interattiva e vivace la storia olandese in pillole.
E, finalmente, un po’ di libertà. Tempo libero per lo shopping, per girare la città, per incontrarsi ancora con gli olandesi a cena. A parte Goffredo costretto in ostello perché non si sente bene. Forse ha la febbre, ma il termometro non è amato dai nordeuropei e nessuno sembra averlo in ostello. Io e Caporali decidiamo che ha circa 37° di febbre sulla base del ‘metodo natura’ – io gli sento la fronte e lui la mano. Ci sbagliamo di poco, mi sa, anche perché lui si riprende al volo e dopo un’ora si mangerebbe un bue.
13 Maggio 2017
In pratica non andiamo nemmeno a dormire. Alle 1.15 si parte per Bruxelles. Stavolta, nonostante un autista un po’ confuso che riesce a sbagliare la strada per l’aeroporto, arriviamo puntuali a destinazione.
Aeroporto di Perugia, ore 9.00 circa: i ragazzi scompaiono velocemente dopo un breve saluto. Mi mancherai, 2 F!

LORELA MARINI