Ultima modifica: 4 novembre 2016
Liceo Scientifico Statale Galeazzo Alessi > Area progettuale > Scambi-stage-viaggi > Cronache dal Nuovo Continente: la città degli dei

Cronache dal Nuovo Continente: la città degli dei

img_20160914_141719

Gli aztechi la chiamarono Teotihuiacan: la città degli dei, là dove il mondo venne creato. Sorge a 2500m su un altipiano ed è immensa: ancora intatta, si può percorrere per chilometri la via dei Morti, costeggiata da palazzi e templi, come migliaia di anni fa e salire sulla sommità delle enormi piramidi del Sole e della Luna: la maggiore è la terza più grande al mondo dopo quella di Keope e di Cuzko. Ma la più affascinante è la piramide di Qietzalcoatl, il Serpente Piumato, che conserva ancora i colori e le sue centinaia di teste scolpite. Fissare questi antichissimi mostri che sogghignano dalle profondità del tempo mette i brividi, anche sotto il sole spietato che ci divora.

img_20160914_124215